102° Giro d'Italia
La strada dell'Assietta il Pinerolese

Strada dell'Assieta

Con uno sviluppo di oltre 60 km, la Strada dell’Assietta SP173 e la limitrofa Strada del Colle delle Finestre SP172, unitamente alle loro pertinenze carrozzabili, costituiscono l’asse portante di un complesso viario, spesso sopra i 2000 metri di quota e quasi interamente sterrato, che viene percorso da ciclisti, bikers, escursionisti a piedi o a cavallo ed utenza motorizzata (nei giorni consentiti), in genere dal 1 giugno al 31 ottobre. Un loro attento uso e conservazione non solo contribuisce a preservare le inestimabili risorse paesaggistiche ambientali che si sviluppano nelle aree protette Orsiera-Rocciavré e Gran Bosco di Salbertrand, ma offre la possibilità di comprendere un territorio e i segni lasciati nel tempo dalle sue genti, lungo un itinerario dall’incredibile esperienza storica, artistica, ambientale e ricreativa.

Le condizioni metereologiche possono condizionare i tempi di apertura e chiusura della strada. Per verificarne la percorribilità contattare
Città Metropolitana di Torino – Servizio Viabilità
Tel. 011.8616514 – 8617100
N° verde 800300360

Colle delle finestre e Giro d’Italia

Il Colle delle Finestre, detto anche Colle Finestre, (2.176 m) è un passo che collega la bassa Valle di Susa alla Val Chisone in Piemonte.

E’ diventato molto noto ai ciclisti: il versante nord del valico è lungo (16,9 km) con oltre 1700 m di dislivello e impegnativo (pendenza media del 9%).

Le pendenze rimangono costanti per tutto il percorso e a renderlo ancora più difficile c’è la parte in sterrato dal Colletto di Meana fino alla vetta. La salita del Colle delle Finestre è stata percorsa per tre volte dal Giro d’Italia.

PRENOTAZIONI

SCOPRI

gli altri Beni Faro Patrimonio del Territorio

Dimore Storiche

Arte Contemporanea

Rocca di Cavour

Villar Perosa: l'Avvocato e la sua Valle

Parco delle Alpi Cozie

Comune di Usseaux

Castello di Miradolo

Sistema Museale Valdese

ScopriMiniera e ScopriAlpi

Forte_fenestrelle

Forte di Fenestrelle: la muraglia piemontese