102° Giro d'Italia

Audioguide

Se hai voglia di conoscere la città in piena autonomia, se hai poco tempo e hai in mente di visitare luoghi precisi o se invece sei seduto a casa tua e sei curioso di saperne di più, ti proponiamo due percorsi “classici” che non sostituiscono le visite guidate, i cui programmi sono consultabili nella sezione dedicata, ma che offrono libertà di consultazione e di fruizione.

Il primo percorso – segnalato sulla cartina dal colore verde – si svolge nel centro storico della città: un impianto urbanistico di epoca medievale ma che ha conosciuto diversi interventi nel corso dei secoli. Questo percorso ti condurrà nei luoghi che, ancora visibili, hanno caratterizzato il periodo dal Medioevo, quando sorse la città di Pinerolo, al Seicento. Il percorso si compone di 14 tappe ed è disponibile in tre lingue: italiano, francese, inglese.

Il secondo percorso – segnalato sulla cartina dal colore azzurro – si svolge nei luoghi della città sorti tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, quando Pinerolo divenne la capitale della Belle Epoque e il suo nome risuonò nel mondo per essere la culla della moderna equitazione. Il percorso si compone di 6 tappe ed è disponibile in tre lingue: italiano, francese, inglese.

I percorsi sono stati realizzati da Maria Anna Bertolino grazie al bando di concorso “Inventalavoro 2011” con il contributo del Piano Locale Giovani 2009/2011.

Ascolta l’introduzione
Listen to the introduction
Italiano | EnglishFrançais

Ascolta la storia della città
Listen to the history of the city
Italiano | EnglishFrançais

Dal Medioevo al XVII secolo
From the Middle Age to the XVII Century
Depuis le Moyen Age jusqu’au XVIIème siècle

Pinerolo, Città della Cavalleria
Pinerolo, Cavalry’s City
Pinerolo, la ville de la Cavallerie