Pinerolese

La Fondazione Cosso e il Castello di Miradolo

Il Castello di Miradolo sorge all’imbocco della Val Chisone, a meno di 40 km da Torino, incorniciato dal Monviso e dalle Alpi. Splendido esempio di residenza neogotica, circondato da un bellissimo parco storico di oltre sei ettari, ricco di esemplari esotici e alberi centenari, il Castello è appartenuto alle famiglie Massel e Cacherano di Bricherasio ed è stato la sede di un importante cenacolo culturale creato dalla carismatica Contessa Sofia, che amava circondarsi di artisti, intellettuali e personalità di spicco dell’epoca, tra i quali Delleani, Bistolfi e l’amico Caprilli.

Dopo anni di alterne vicende, seguite alla morte della Contessa nel 1950, la residenza e il suo parco storico vengono acquistati da un gruppo di privati e diventano la sede  della Fondazione Cosso, che dopo aver dato vita a un imponente programma di restauri, nel 2008 li rende accessibili al pubblico.

Importanti mostre sono organizzate ogni anno nelle sale storiche dell’antica dimora e attirano a Miradolo migliaia di visitatori; nomi illustri come Tiepolo, Caravaggio, Beato Angelico, Lotto, che hanno fatto la storia dell’arte italiana, ma anche artisti meno noti al grande pubblico, sono stati presentati con spirito di ricerca e attenzione alla cura dei dettagli. La Fondazione Cosso organizza visite guidate delle mostre con guide  specializzate. È disponibile inoltre un servizio di audioguide.

Alla visita della mostra si può abbinare, tutto l’anno, quella del parco storico, per conoscere la storia del luogo e apprezzare il ricco patrimonio botanico di uno dei più bei giardini ottocenteschi del Piemonte. Durante l’estate è inoltre possibile partecipare alla visita guidata sulle ortensie storiche del giardino; nella bella stagione, e nei mesi da settembre a novembre, con l’avvento del foliage, ai percorsi di approfondimento sui giganti verdi del parco, i miti degli alberi, l’architettura di paesaggio e il giardino paesaggistico, curati da naturalisti ed esperti botanici.

La Fondazione Cosso collabora con le strutture scolastiche proponendo offerte didattiche diversificate, a seconda dell’età e dell’indirizzo di studi. Le attività svolte con gli studenti sono finalizzate a sviluppare la sensibilità verso l’arte, la musica, la natura e il vivere civile, attraverso la visita delle mostre, del Castello e del suo parco. Attività specifiche possono essere concordate con la Segreteria Didattica.

La Fondazione lavora affinché il Castello di Miradolo diventi sempre più un punto di aggregazione per la famiglie, cui sono dedicati laboratori, visite guidate, letture sotto l’albero, pic nic nel parco, attività creative, momenti ludici.

Nel 2009 nasce la collaborazione con il progetto Avant-dernière pensée di Roberto Galimberti, che realizza installazioni site specific che si plasmano sugli spazi della dimora grazie a un inedito sistema di diffusione del suono. Ogni mostra è accompagnata da un’installazione sonora dedicata, appositamente studiata, che restituisce la suggestione di un’epoca e rimanda alle opere esposte. Durante l’anno si susseguono importanti concerti e performance che stabiliscono inediti legami tra discipline artistiche differenti e superano la tradizionale distanza tra pubblico e interpreti.

Per i gruppi il Castello di Miradolo può aprire ogni giorno, su prenotazione. È possibile organizzare visite guidate delle mostre e del parco, percorsi di visita giornalieri alla scoperta dei tesori artistici, architettonici ed enogastronomici del territorio, con  itinerari inediti e visite in esclusiva, con la possibilità di prenotare pranzi o cene in strutture convenzionate o direttamente negli spazi del Castello di Miradolo.

Il Castello, grazie ai recenti lavori di restauro, può inoltre ospitare eventi privati, feste, congressi, conferenze e attività legate alle esigenze istituzionali e di pubbliche relazioni delle aziende.

Il Parco del Castello offre scorci suggestivi per servizi fotografici e riprese per spot, tv e cinema.

Località: San Secondo di Pinerolo

website: www.fondazionecosso.com

PRENOTAZIONI

tramite il sito della Fondazione Cosso
www.fondazionecosso.com

SCOPRI

gli altri Beni Faro

2

Scopri il Pinerolese

PINEROLESE
Scopriminiera e ScopriAlpi –

3

Musei valdesi Pinerolo e il Pinerolese

PINEROLESE
Sistema Museale Valdese –

4

Visita il castello di Miradolo

PINEROLESE
Castello di Miradolo –

9

Visita la rocca di Cavour

PINEROLESE
Rocca di Cavour –

10

Scopri l'arte contemporanea del Pinerolese

PINEROLESE
Arte Contemporanea –

11

Visita le dimore storiche del Pinerolese

PINEROLESE
Dimore Storiche –

12

PINEROLESE
Zoom Torino –